Dozza, borgo fortificato e.. dipinto

Dozza Dylan Dog

Dozza borgo fortificato e … dipinto

Dozza è  un borgo fortificato, uno dei cento “Borghi più Belli d’Italia”, si trova a sud di Bologna, a 6 km da Imola. Ha mantenuto intatta la sua struttura medievale, con la cerchia delle mura e le torri circolari ed è sede del Concorso del muro dipinto. L’arte infatti arreda i muri delle case e ne fa un museo a cielo aperto, dove si possono ammirare opere di importanti di autori contemporanei. All’interno della Rocca sono conservati affreschi e bozzetti delle opere su muro.

Dozza la Rocca Sforzesca
La rocca sforzesca

Che cosa vedere:

Posta nell’estremità occidentale dell’antico borgo, la Rocca  Sforzesca è l’elemento portante della zona antica ed ospita il palazzo Malvessi-Campeggi, che conserva una ricca collezione di armi, arazzi, mobili antichi e opere d’arte. Nel secondo piano la Pinacoteca del Muro dipinto, mentre nel sotterraneo ha sede l’Enoteca Regionale.

Contrastano con l’atmosfera del passato i murales realizzati nell’ambito del concorso del muro dipinto, che si svolge nel mese di settembre degli anni dispari. Questi opere d’arte rendono il borgo magico, pieno di colori e sorprese ad ogni angolo. Adesso capisco il singolare gemellaggio di Dozza con Montmatre… 

Dozza, la porta
La porta
Dozza il primo muro dipinto
il primo muro dipinto che incontriamo
Dozza Dylan Dog
Dylan Dog

Dozza      Dozza

Quando visitarla

Il periodo migliore è sicuramente da maggio a settembre, sia per godere del clima mite sia per partecipare ad eventi come la “Festa del Vino” e alla Biennale del Muro Dipinto. E’ una bella scoperta questo borgo: un salto dal medioevo ai colori vivaci degli artisti di oggi.

Nei dintorni

Se vi rimane tempo a 25 km di distanza si trova  Castel del Rio, con il Ponte Alidosi, autentico capolavoro di ingegneria, monumento nazionale, con un ponte a schiena d’asino con un’unica arcata di 42 metri.

Per i golosi:

Gelateria le tartarughe, appena usciti da Dozza sulla destra, nel verde di un piccolo parco, per un meraviglioso ed ottimo gelato ristoratore…
emilia Guerini

About emilia Guerini

Dopo una vita di lavoro e di volontariato, finalmente posso dedicarmi ad uno dei miei hobby preferiti: macchina fotografica, curiosità per scoprire, riscoprirsi ed allargare la mente: viaggiare! Ragazzini di 68 e 74 anni io e Lindo, mio marito, abbiamo sempre tenuto diari dei nostri viaggi e da ora li vorremmo condividere con chi, come noi, ha curiosità ed è affamato di cose belle, che a volte si nascondono dietro l'angolo di casa. E' splendido assaporare la bellezza e cercare di trasmetterla...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *