Casale Marittimo, la magia di un borgo medievale

di Emilia e Lindo

Casale Marittimo, la magia di un borgo medievale

 “Come una cascata di case lungo il declivio, così lo scrittore Carlo Cassola raccontava del suo incontro con questo magnifico borgo toscano.

casale Marittimo

Casale Marittimo, in provincia di Pisa,  si annuncia da lontano e, arroccato su una collina, domina la vallata.
La vista si perde sulla campagna, la costa, il mare e, in lontananza, sulle isole dell’Arcipelago Toscano.
Gli edifici in pietra e cotto e le viuzze del centro storico ti fanno leggere pagine di storia.

Nato intorno al 1000 Casale Marittimo è un borgo medioevale di grande fascino.
Il suo centro storico è arrivato a noi praticamente intatto, con le stradine caratteristiche, ad anelli concentrici, che girano intorno al vecchio castello, di cui sono rimaste solo le mura
medievali, inglobate nel tessuto urbano.

Perché a Casale Marittimo vediamo delle conchiglie nei muri delle case?

Le case del borgo sono costruite in una pietra arenaria tipica della Toscana, che si chiama panchina.
Di colore giallastro, ha una particolarità: contiene fossili marini visibili ad occhio nudo.

Casale M

Due passi a Casale Marittimo

Come nella maggior parte dei borghi toscani le stradine sono in salita e la cima si conquista piano piano.. e ti dà il tempo di assaporarne i tesori.
Viuzze strette, case con facciate identiche, il colore caldo della pietra e le finestre abbellite dai fiori ti riportano a ritmi lenti, dimenticati.


La Torre dell’Orologio, costruita nel 1854 al posto di una porta, segna l’ingresso alla Rocca medievale. Vicino alla torre uno dei palazzi più antichi del paese, la Casa del Camarlingo.

Dopo pochi passi, al n°19, sopra la porta, si nota un teschio in pietra che, secondo la tradizione, indica il luogo dove si trovavano le prigioni.
Continuando la nostra passeggiata troviamo il Palazzo della Canonica e, su una piccola salita, l’Oratorio di San Sebastiano, un piccolo oratorio che al centro della facciata ha una piccola bifora. Peccato divida lo stretto spazio antistante con il bar Acli che ne rovina la bellezza.
E’ aperto durante particolari festività del paese.

Oratorio di San Sebastiano

Meritano una visita anche la chiesa di s. Andrea, costruita nel 1874, su quella medievale distrutta tre anni prima, e la Cappella della Madonna delle Grazie.

Toscana

Eventi a Casale Marittimo

Tra i vari appuntamenti gastronomici:
a luglio la tradizionale Sagra delle chiocciole
in agosto la Sagra del cinghiale.

Prodotti locali

I prodotti sono eccellenti:  cereali, olio, miele e un vino pregiato: il DOC di Montescudaio

Questo meraviglioso territorio è attraversato  dalla Strada del Vino Costa degli Etruschiun  percorso eno-gastronomico-culturale caratterizzato da splendidi borghi medievali.

Ti potrebbe interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

* Utilizzando questo modulo, accetti l'archiviazione e la gestione dei dati da parte di questo sito Web.

Don`t copy text!
;